Contribuzione

Quanto contribuire

Il finanziamento al fondo pensione è effettuato principalmente attraverso l’utilizzo del TFR. L’adesione esplicita al Fondo Pensione B.R.E.Banca dà diritto a beneficiare di un contributo da parte del datore di lavoro. Si ha però diritto a questo versamento soltanto se esso è contestuale ad un contributo individuale al Fondo (per un minimo pari all’1% della retribuzione utile ai fini TFR). La misura di contribuzione individuale, scelta dall’aderente al momento dell’adesione, può essere successivamente variata mensilmente.

L’entità della contribuzione è fondamentale per definire il livello della pensione complementare. La percentuale di contribuzione deve essere stabilita, e può essere modificata nel tempo, in base al tenore che l’iscritto desidera assicurarsi al termine della sua vita lavorativa.

Ulteriori specifiche relative alle quote di contribuzione sono presenti nella scheda sintetica della Nota Informativa